fbpx

In WordPress utilizziamo Gravity Forms per costruire applicazioni general-purpose

WordPress e’ un Content Management System ma puo’ essere utilizzato molto bene come sistema per sviluppare applicazioni di ogni tipo (general-purpose) con una user interface di Forms (campi) sofisticata che memorizza i dati nel database WP.

Ad esempio posso richiedere l’anagrafica di un utente per poi elaborare statistiche complesse su tutte le anagrafiche memorizzate. Ad esempio selezionare solo i clienti entro un certo raggio dalla mia sede per una campagna di e-mail. Questo e’ solo un esempio, il sistema si presta agli usi piu’ disparati.

Un esempio di schermata complessa
Un esempio di schermata complessa realizzabile con GF

Come fare?

Per la User-Interface a forms utilizziamo il plugin Gravity Forms su WordPress. E’ nella mia esperienza il piu’ potente e completo. Il costo parte da 60 Euro circa l’anno. Se questo e’ un ostacolo puoi considerare worldpress.it, che ne offre una versione a costo molto ridotto (attorno 5-10 euro).

Gravity e’ potentissimo per generare modelli, schermate, forms e memorizzarli nel database wordpress. Ma come estrarre, elaborare e visualizzare questi dati?

Per estrarre e visualizzare i campi Gravity Forms puoi utilizzare plugin apposito gf_entries che ti metto a disposizione qui di seguito.

Scarica il plugin gf_entries.

Se necessario il plugin va modificato adattando i vari parametri del plugin, che e’ stato concepito per un sito particolare.