fbpx

shopify

Shopify

Il sistema più efficace e moderno per un go-to-market immediato e’ sicuramente Shopify. Facilissimo da usare, sufficientemente capace per gestire la maggior parte dei tuoi requisiti, include già dal primo momento una piattaforma di pagamenti. Questo non un fattore di poco conto.

Il supporto, altro fattore prioritario,  e’ poi veramente ottimo.

L’azienda canadese, ha goduto di un eccezionale valorizzazione sul mercato azionario nell’ultimo anno. Questo le da’ enormi risorse disponibili per investimento. Investimenti che in effetti si traducono in una sbalorditiva attenzione al cliente.

Shopify puo’ sicuramente costituire la piattaforma per una presenza immediata ed iniziare a vendere.

Attenzione pero’ che la facilita’ d’uso ed immediatezza rivelano alla lunga limitazioni importanti.

Quali sono?  Una e’ ovviamente il costo. La piattaforma non e’ gratis, ma soprattutto, il costo di ingresso (circa 30 Euro al mese) sale molto rapidamente man mano che si comincia a vendere e che si richiedono funzioni piu’ avanzate. C’e’ infatti un costo percentuale sull’intero fatturato, e non e’  bassissimo, oltre che a costi mensili in crescita.

Oltre ai costi, l’ecosistema Shopify, anche se vasto e’ un sistema chiuso. Il software infatti NON e’ opensource. Le possibilita’ di “smanettare” con le funzioni ed il software sono praticamente inesistenti. Un vantaggio questo forse all’inizio ma poi un’ostacolo insormontabile se si presentassero esigenze particolari.

Ovviamente supporta l’Italiano e la maggior parte delle esigenze del nostro mercato (IVA, tipologia di trasporti etc.).

EnglishItalian